Crea sito

Firefox arriva alla versione 10

 

Firefox, il browser del panda rosso, disponibile per Windows, Mac e Linux, arriva alla versione 10, introducendo alcune novità, senza stravolgimenti sostanziali, ma lavorando per il futuro. Essenzialmente sono stati risolti alcuni bug noti, è stato migliorato il sistema di aggiornamento, sono stati introdotti nuovi supporti per l’HTML5 e i CSS3 ed, infine, sono stati introdotte alcune caratteristiche e nuovi strumenti molto interessanti per gli sviluppatori web.

Aprendo il browser, graficamente, non si notano cambiamenti sostanziali, se non l’assenza del tasto avanti, che viene nascosto finché non se ne puo far utilizzo, ovvero andando indietro. Sul piano delle prestazioni sono stati risolti alcuni bug, ma purtroppo se ne presentano altri, tuttavia il browser sembra più veloce. Come già detto, in visione delle future versioni, è stato migliorato il sistema di update e compatibilità dei componenti aggiuntivi (add-on). Nel supporto ad HTML5 e CSS3 sono state introdotte alcune novità, sopratutto nella visualizzazione 3D, con WebGL e CSS 3D Transform, senza l’ausilio di applicativi esterni di terze parti.

Firefox 10, oltre ai piccoli miglioramenti sopra descritti, introduce nuove funzionalità e nuovi strumenti per gli sviluppatori. Con la nuova versione, infatti, oltre che al pieno supporto delle API per la visualizzazioni di applicazioni a schemo intero, sono stati introdotti il Page Inspector, che permette di visionare i blocchi di codice della pagina con agevolezza, e lo Style Inspector, che permette di visionare e modificare i CSS, permettendo così allo sviluppatore di lavorare in tempo reale sulle proprie pagine, agevolato anche dall’editor Eclipse Orion integrato che evidenzia il codice.

Via | Mozilla Press

    , , , , ,

    No comments yet.

    Lascia un Commento


    *

    Create blog